25 Ottobre 2020
le nostre news

Ancora una volta dominio degli atleti africani alla 7° Puccini Marathon

30-01-2011 16:01 - News Generiche
In una giornata caratterizzata dal maltempo con pioggia e vento e bassa temperatura, dominano la gara gli atleti del Kenya e del Ruanda.
Ha vinto l´atleta del Gruppo Podistico Parco Alpi Apuane Sugut Paul (Kennya) con il tempo di 1h04´54" davanti all´atleta ruandese Sebahir Eric tesserato con l´Atletica Gonnesa (1h05´01"). Terzo l´altro kenyano della Libertas Catania Kiptanui Too Edward con 1h06´48" Primo degli italiani Igor Rizzi del Gruppo Alpinistico Vertovese con 1h07´48"
Tra le donne invece è stata una lotta tra atlete italiane e per la terza volta nella storia della Puccini Marathon, Ilaria Bianchi vince la prova femminile. L´atleta del Team Cellfood con il tempo di 1h18´18" batte l´atleta del Centro Sportivo Esercito Celi Martina, seconda con 1h19´28". Terza la Campionessa italiana dei 10.000 mt su pista Claudia Finielli con 1h20"06"
Al via circa 800 partenti che hanno sfidato le avverse condizioni meteorologiche.
Location della manifestazione è il magnifico foyer del Gran Teatro di Puccini.
L´organizzazione coglie l´occasione per ringraziare le forze dell´ordine in particolare il Comando di Polizia Municipale di Viareggio, la Polizia Provinciale, i militari della Guardia di Finanza di Viareggio e l´Associazione Nazionale Carabinieri in congedo per aver garantito la copertura e la messa in sicurezza del percorso della manifestazione. Si ringrazia inoltre la Misericordia di Torre del Lago Puccini e la Pubblica Assistenza l´Avvenire di Prato per l´assistenza sanitaria prestata. Inoltre si ringraziano le decine di volontari intervenuti per garantire la riuscita al meglio di tutta la manifestazione. Un ringraziamento speciale alla Fondazione Festival Pucciniano per l´ospitalità ricevuta e la messa a disposizione della magnifica struttura.
Per finire un ringraziamento agli sponsor intervenuti, fondamentali per mettere in piedi un´organizzazione così complessa.


Fonte: Versilia Sport
Documenti allegati

Realizzazione siti web www.sitoper.it